A PARTIRE DA € 909

GRAN TOUR DELLA SCOZIA

GRAN TOUR DELLA SCOZIA

8 giorni / 7 notti
Hotel 3
Prima Colazione + 5 Cene
Visite Guidate
Trasferimenti inclusi
Accompagnatore
Quota a partire da €909

01

1° GIORNO, SABATO Città di partenza • Glasgow

Partenza dall’aeroporto scelto con volo per Glasgow. Arrivo in aeroporto e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate, cena libera e pernottamento.
02

2° GIORNO, DOMENICA Glasgow • Glamis • Aberdeen

Prima colazione in hotel. In mattinata visita panoramica di Glasgow. Poi partenza per il Perthshire e sosta a Glamis, piccolo paese nella regione di Angus dove visiteremo il magnifico Castello, residenza natale della regina madre Elizabeth Bowes-Lyon, madre dell’attuale regina Elisabetta II. Pranzo libero. Proseguimento per Aberdeen. Lungo il tragitto sosta fotografica a Stonehaven, piccolo porto peschereccio dove sarà possibile ammirare le rovine del Castello di Dunnottar, che fu lo scenario del film “Macbeth” di Zeffirelli, e che domina il Mar del Nord dalla cima di un impressionante picco roccioso. Proseguimento per Aberdeen e visita panoramica della città, che include il pittoresco villaggio di pescatori, costruito tra il 1808 e il 1809, nei pressi del molo. Cena e pernottamento in hotel a Aberdeen o dintorni.
03

3° GIORNO, LUNEDI’ Aberdeen • Aviemore

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita della Duff House progettata dall’architetto scozzese William Adam e commissionata da William Duff, è il più grandioso palazzo classico edificato ex novo nella Scozia del primo XVIII secolo. E’ considerato un capolavoro di Adam ed è uno degli edifici più importanti del Nord della Scozia. L’edificio svolse un ruolo attivo nella seconda guerra mondiale e oggi la Duff House è una magnifica country House che ospita le collezioni della National Gallery of Scotland. Pranzo libero. Il tour continua verso il nord e lungo il tragitto visiteremo le rovine della Cattedrale di Elgin, conosciuta come la Lanterna del Nord che fu quasi completamente distrutta in un incendio nel 1390 da Alexander Stewart, il “Lupo di Badenoch”. Proseguimento attraverso lo Speyside, una delle più importanti regioni di produzione del whisky. Visita di una distilleria di whisky, dove scoprirete i segreti della distillazione e avrete la possibilità di degustare il tipico whisky scozzese. Arrivo a Aviemore. Cena e pernottamento in hotel.
04

4° GIORNO, MARTEDI’ Loch Ness • Culloden • Aviemore

Prima colazione in hotel. Partenza per il famoso Loch Ness: lago profondo, scuro e stretto che si estende per 37 Km tra Inverness e Fort Augustus ed è diventato famoso per il suo misterioso abitante! Visita al castello di Urquhart che domina un paesaggio meraviglioso e offre splendide vedute proprio sul Loch Ness. Questo castello fu saccheggiato ripetutamente e ricostruito nel corso dei secoli, e infine nel 1692 fu fatto saltare in aria per impedire ai giacobiti di servirsene. Visitato il castello, si può scegliere un’escursione facoltativa*: Crociera sul Loch Ness (non inclusa, acquistabile solo in loco dalla guida GBP 19.00 p.p.) Nota: La guida seguirà i clienti che acquistano la crociera opzionale. Per chi decide di non fare la crociera, verrà portato in pullman a Inverness con la possibilità di avere tempo libero per la visita individuale della cittadina e per il pranzo. Al termine della crociera, il gruppo verrà ricomposto e si proseguirà poi con il programma della giornata. Proseguimento del tour e partenza per il Culloden Battlefield e visita del centro visitatori. Cammineremo proprio sul campo di battaglia di Culloden, combattuta nel 1746 tra l’esercito giacobita e quello inglese. La battaglia di Culloden, l’ultima combattuta sul suolo britannico, segnò l’inizio dello smantellamento delle strutture della società delle Highlands. All’indomani della battaglia, kilt e tartan furono banditi. Fu qui che l’esercito giacobita si schierò con un re Stuart per reclamare il trono della Gran Bretagna dal Casato di Hannover. Oggi, a 250 anni di distanza, Culloden è tuttora un luogo che ci lega profondamente al passato delle Gran Bretagna. Scoprite perché questa battaglia è durata solamente un’ora e, ciononostante, ha cambiato il corso della storia della Scozia. Ascoltate i resoconti dei veri personaggi coinvolti nella battaglia, rivivete su uno schermo a 360°, godetevi una carrellata panoramica delle forze e delle tattiche in gioco. Al termine della visita rientro a Aviemore o dintorni. Cena e pernottamento in hotel.
05

5° GIORNO, MERCOLEDI’ Aviemore • Isola di Skye •Fort William

Prima colazione in hotel. Partenza per l’escursione all’isola di Skye, la piú grande delle isole scozzesi, dai panorami mozzafiato. Sosta fotografica al castello di Eilean Donan, subito prima di prendere il ponte per arrivare sull’isola. Arrivati sull’isola di Skye si percorrerà la strada panoramica fino a raggiungere Portree, il maggiore centro dell’isola. Si scende poi verso la parte meridionale dell’isola fino a riprendere il traghetto ad Armadale per Mallaig. Pranzo libero. Il tour prosegue per Fort William, nato come piccolo villaggio di pescatori, prende il suo nome da uno dei forti che faceva parte della catena di fortificazioni (insieme a Fort Augustus e Fort George) utilizzata per tenere sotto controllo l’area sempre a rischio di rivolte giacobite. In serata arrivo e sistemazione in hotel a Fort William o dintorni. Cena e pernottamento.
06

6° GIORNO, GIOVEDI’ Fort William • Glencoe • Loch Lomond • Edimburgo

Prima colazione in hotel. Partenza per Edimburgo. Passeremo prima attraverso la vallata di Glencoe con dei magnifici scorci paesaggistici, proseguendo poi per Inveraray. Inveraray è una cittadina in stile georgiano costruita per volere del duca di Argyll nel XVIII secolo, capo del clan dei Campbell che fece del Castello la sua residenza. Visita del Castello di Inveraray. Pranzo libero. Attraverseremo la meravigliosa area del Loch Lomond, il piú grande lago della Gran Bretagna continentale e dopo il Loch Ness é probabilmente anche il piú famoso dei laghi scozzesi. Sosta fotografica sul Forth Bridge, ponte ferroviario sul fiume Forth, che unisce Edimburgo con la regione del Fife. Costruito tra il 1873 e il 1890, e considerato come una meraviglia ingegneristica dell’era industriale, è stato ufficialmente inserito nella lista dei luoghi patrimonio dell’umanità UNESCO. In serata arrivo e sistemazione in hotel a Edimburgo. Cena e pernottamento in hotel.
07

7° GIORNO, VENERDI’ Edimburgo

Prima colazione in hotel. Visita guidata di Edimburgo e ingresso al Castello di Edimburgo, che domina la città dai suoi 120 metri di altezza. All’interno del castello, si possono vedere la Pietra del Destino, gli appartamenti del Re Stuart, i Gioielli della Corona, i più antichi d’Europa. Proseguiamo con la visita della Georgian House. Il lato nord di Charlotte Square a Edimburgo è il capolavoro di Robert Adam dell’architettura urbana della New Town. La Georgian House, con i suoi interni elegantemente arredati, si trova al n°7 di Charlotte Square. La New Town di Edimburgo offrì ai ricchi cittadini del tardo 18° secolo, una via di fuga dalle case popolari sovraffollate della Old Town. La casa è stata magnificamente restaurata per mostrare una tipica residenza della New Town di Edimburgo tra la fine del 18° e il 19° secolo. La bella collezione di mobili d’epoca, porcellane, argento e vetro riflette lo stile di vita e le condizioni sociali ed economiche del tempo. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione. Cena libera. Pernottamento in hotel a Edimburgo.
08

8° GIORNO, SABATO Edimburgo • città di partenza

Prima colazione in hotel e in base all’orario del volo di rientro, tempo a disposizione dei clienti per lo shopping dell’ultimo minuto. Successivamente trasferimento in aeroporto senza assistente e disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo per la città di origine.
TOP