A PARTIRE DA € 339

LA GERMANIA E LE CITTA' ANSEATICHE

LA GERMANIA E LE CITTA' ANSEATICHE

8 giorni / 7 notti
Hotel 4
Mezza Pensione
Visite Guidate
Accompagnatore
Quota a partire da €1065

01

1° GIORNO, LUNEDI’ Città di partenza • Berlino

Partenza dall’aeroporto scelto con volo per Berlino. Arrivo all’aeroporto, trasferimento libero in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Eventuale tempo a disposizione per una visita libera della città. Prima di cena, incontro con l’accompagnatore e gli altri partecipanti. Cena e pernottamento.
02

2° GIORNO, MARTEDI’ Berlino • Rostock (km 233)

Prima colazione in hotel. Partenza per Rostock, arrivo e visita guidata della città, facente parte anticamente della “Lega Anseatica”; oggi è il secondo porto tedesco per importanza sul Mar Baltico. Le caratteristiche case a graticcio dalle facciate multicolore, recentemente restaurate, le sue belle chiese e i suoi ponti rendono la visita della città davvero attraente. Particolarmente degni di nota la “Kuthor”, letteralmente tradotto “Porta della Mucca”, lungo le antiche mura di cinta, è il monumento più antico e ben conservato della città; la Marienkirche (Chiesa di Santa Maria), costruita in stile gotico nel XIII secolo, conserva ancora intatto un antico orologio astronomico; il Rathaus, edificio del municipio, in stile gotico riconducibile al XIII secolo, ma che riceve una seconda facciata barocca nel 1724. Alla fine della visita trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.
03

3° GIORNO, MERCOLEDI’ Rostock • Wismar • Lubecca • Amburgo (km 205)

Prima colazione in hotel. Partenza per Wismar, dichiarata patrimonio dell’umanità dall’Unesco, oggi famosa per essere una vivace località balneare sul mar Baltico. Questa antica città portuale rivela un passato storico medievale. Il centro storico della città si dirama dall’antica piazza del mercato, la più grande della Germania, con una superficie di 10.000 metri quadrati. Al centro della piazza la “Wasserkunst”, una magnifica fontana in ferro battuto importata dai Paesi Bassi nel 1602. Tra i vari edifici che si affacciano sulla piazza mercato il municipio, in stile neoclassico, costruito tra il 1817 e il 1819 e il cosiddetto Alter Schwede (“Vecchio Svedese”) eretto intorno al 1380. La principale chiesa di Wismar fu abbattuta durante la seconda guerra mondiale, rimase in piedi, ed è ancora visibile oggi, la torre campanaria alta 80 metri. Proseguimento per Lubecca, bellissima città anseatica, uno dei posti più affascinanti e magici d’Europa, nominata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Il centro storico è particolarmente interessante con gli edifici nello stile della “Backsteingotik”, l’architettura gotica a mattoni rossi e le antiche case con un alto valore artistico. Dopo la visita di Lubecca partenza per Amburgo, seconda città più grande della Germania dopo Berlino, centro cosmopolita, dinamico e ricco di personalità. Arrivo, sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
04

4° GIORNO, GIOVEDI’ Amburgo

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita di questa città sull’acqua, circondata da ampi spazi verdi, non a caso considerata una delle più belle città della Germania e chiamata anche la “Venezia del Nord”. Dominata dalla spettacolare Elbphilarmonie Hamburg, (Casa della Musica) maestosa costruzione avveniristica inaugurata nel gennaio scorso, destinata a diventare il nuovo simbolo architettonico della città, dalla cui piattaforma all’ultimo piano è possibile ammirare lo splendido panorama della città. L’atmosfera e lo charme marittimo di questa metropoli riescono ad affascinare chiunque la visiti. Sarà possibile ammirare monumenti, palazzi, piazze, il porto, il museo delle arti, il quartiere a luci rosse ed altro ancora: Amburgo offre ogni giorno qualcosa di nuovo da scoprire. Pomeriggio a disposizione. Rientro in hotel, cena e pernottamento.
05

5° GIORNO, VENERDI’ Amburgo • Brema • Hannover (km 262)

Prima colazione in hotel. Partenza per Brema, la più antica città-stato tedesca e secondo porto commerciale della Germania. È anche conosciuta come “la città del caffè” poichè nel XVII secolo fu la prima città che importò in Germania la prestigiosa bevanda. È una città ricca di parchi e di giardini, di monumenti e musei e il suo fascino è dovuto all’originale stile detto Weser-Renaissance. Inserito nella lista dei Patrimoni dell’Umanità dell’Unesco, lo storico municipio e la statua di Rolando con i quattro animali musicali della famosa leggenda, simbolo dell’indipendenza dello stato. Proseguimento per Hannover, capitale della Bassa Sassonia e centro politico di grande importanza. Fondata nel XII secolo, purtroppo è stata completamente distrutta dai bombardamenti della seconda guerra mondiale. La bellezza di questa grande metropoli è dovuta alle grandi foreste nella quale è immersa e ai magnifici laghi che la circondano. Il centro della città è caratterizzato da importanti monumenti: l’Opera, il Marktkirche, i principali musei, la colonna di Waterloo, la città vecchia sulle rive del fiume Leine e la torre del Rathaus, dalla quale si possono ammirare le immense foreste della regione. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
06

6° GIORNO, SABATO Hannover • Magdeburg • Potsdam • Berlino (km 308)

Prima colazione in hotel. Partenza per Magdeburg, situata sulle sponde dell’Elba, famosa per il proprio consistente patrimonio storico-artistico, tra cui spicca il Palazzo Imperiale di Ottone I, imperatore del Sacro Romano Impero. Ospita sia la sede vescovile evangelica, sia quella cattolica. Sul territorio sono presenti due università: la Otto-von-Guericke-Universität Magdeburg e la Hochschule Magdeburg-Stendal. Proseguimento per Potsdam, situata vicino a Berlino, che con i suoi palazzi e castelli collegati da magnifici parchi, rappresenta uno dei centri culturali ed artistici più importanti della Germania, dichiarata patrimonio dell’umanità dall’Unesco. Visita con guida al famoso Castello di Sanssouci e del suo splendido parco, ideato da Federico II, opera che esprime al massimo lo stile del rococò tedesco. Al termine, proseguimento per Berlino. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
07

7° GIORNO, DOMENICA Berlino

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata della città con la famosa Alexanderplatz, simbolo della storia e dell’evoluzione della Berlino del XX secolo. Vicino si trova il Duomo, la Torre della Televisione e il Municipio. Attraversando la vivace zona dell’Hackescher Markt, si raggiunge l’Isola dei Musei dove si trova il Museo di Pergamon. Si continua con la Porta di Brandeburgo, ispirata ai portici dell’antica Grecia e sormontata dalla famosa quadriga di cavalli in rame; gli edifici avveniristici in Potsdamer Platz; il Check Point Charlie e il tracciato dell’ex Muro di Berlino. Si continua sul viale Unter den Linden, che fu fino alla seconda guerra mondiale il viale più rappresentativo di tutta Berlino. Nel pomeriggio tempo a disposizione per visite di particolare interesse o per shopping. Possibilità di partecipare alla navigazione in battello sulla Sprea per ammirare gli edifici illuminati che, visti dal fiume, offrono un aspetto molto suggestivo. Cena e pernottamento in hotel.
08

8° GIORNO Berlino • Città di Partenza

Prima colazione in hotel. In base all’orario del volo di rientro, tempo a disposizione dei clienti per lo shopping dell’ultimo minuto. Successivamente trasferimento libero in aeroporto, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo per la città di origine.

N.B.: L’itinerario potrebbe subire delle variazioni fermo restando il contenuto delle visite.

TOP